Le ragioni del cambiamento

 Dopo quattro anni dalla pubblicazione del blog si è deciso di procedere al suo aggiornamento, sia cambiandone la veste grafica (creando dei link per favorire l’accesso immediato ai contenuti ivi presenti), sia differenziando le proposte culturali con recensioni letterarie e saggi di argomento storico-artistico. Come per il suo esordio, si rinnova l’invito a quanti si troveranno a navigare nel sito a prendere parte a questo “sfogo” collettivo fatto di parole e immagini. Si ringrazia quanti spendono la propria intelligenza, il proprio impegno, la propria passione affinché la piattaforma del blog, con le sue numerose estensioni funzionali, si sviluppi, potenziandone le caratteristiche, il tutto gratuitamente, dando la possibilità ad ognuno di diffondere i propri pensieri, le proprie riflessioni, siano esse fatte di simboli grafici sia di colori e forme. Numerosi i contatti in questi anni che hanno con la loro presenza accompagnato lo sviluppo e la crescita del blog, incoraggiando lo staff a continuare questo percorso attraverso l’ampliamento dei contenuti culturali. Si spera che tale spazio possa continuare a crescere offrendo contenuti culturali sempre nuovi di modo da gratificare i tanti internauti di passaggio che vorranno fermarsi per un istante e fruire delle sue “espressioni visive”.

The reasons for the change

 Four years after the publication of the blog has decided to update it, and changing the layout (creating links to facilitate immediate access to content stored), and differentiating the cultural and literary reviews and essays on history and artistic. As with his debut, it renews its call to all those who find themselves navigate the site to take part in this “venting” collective made up of words and images. Many thanks to those who spend their intelligence, their commitment, their passion to the platform of the blog, with its many functional extensions, develops, enhancing features, all for free, enabling everyone to spread their thoughts, their thoughts, whether they are made of graphic symbols and colors and shapes. Numerous contacts in recent years they have with their presence accompanied the development and growth of the blog, encouraging staff to continue this path through the expansion of cultural content. It is hoped that this space will continue to grow by offering cultural content always new in order to gratify the many users of passage that will want to stop for a moment and take advantage of its “visual expressions.”