Italo Calvino (1923 Santiago de Las Vegas, Cuba-1985, Siena)

Il Bottone […] Per studiarne le proprietà, si consiglia d’attendere il sorgere della luna: bottone e satellite brilleranno entrambi di luce riflessa sulle facce che reciprocamente si fronteggiano, mentre le facce nascoste resteranno fasciate d’ombra, ma con questa differenza: mentre il rovescio della luna s’affaccia su vuoti abissi di lontananza,Continue Reading

Italo Calvino (1923 Santiago de Las Vegas, Cuba-1985, Siena)

[…] Non esiste nulla di più silenzioso dell’ombra: la gente se la porta docile tra i piedi e la calpesta senza che protesti; l’ombra sottolinea il portamento e i gesti delle persone, con esagerazioni talvolta tendenziose, caricaturali ma prevalentemente riduttive, con il sottinteso costante che tacendo si può dire tuttoContinue Reading

Tommaso Moro (1478-1535)

<<E’ la miseria che li ha resi ladri sinora […]. Poiché, quando lasciate che costoro siano educati molto male e i loro costumi sin dalla giovinezza si corrompono a poco a poco, si devono punire, è evidente, allorché fatti uomini, commettono quelle infamie che la loro fanciullezza annunziava…Ma che altro conContinue Reading

Aristofane (445 a.C.-380 a.C)

<<Se aveste cervello, trattereste le cose dello Stato proprio come la nostra lana. […] Prima di tutto, come si fa con la lana, togliendo via con un bagno il sudiciume della città. […] Poi cardare quelli che tramano in società per le cariche, e spelargli bene la testa. Poi inContinue Reading

Joaquim Maria Machado de Assis

<<Hà pessoas que choram por saber que as rosas tem espinho,/Hà outras que sorriem por saber que os espinhos tem rosas!>>, <<C’è gente che piange perché sa che le rose hanno le spine, altri sorridono perché sanno che le spine hanno le rose>>. Joaquim Maria Machado de AssisContinue Reading

André Breton

Surrealismo è automatismo psichico puro mediante il quale ci si propone di esprimere sia verbalmente, sia per iscritto o in altre maniere, il funzionamento reale del pensiero; è il dettato del pensiero con l’assenza di ogni controllo esercitato dalla ragione, al di là di ogni preoccupazione estetica e morale. AndréContinue Reading

Lev Nikolaevic Tolstoj

Gli uomini di genio sono incapaci di studiare in gioventù perché sentono inconsciamente che bisogna imparare tutto in modo diverso da come lo impara la massa. Lev Nikolaevic TolstojContinue Reading

Fedor Mikhailovic Dostoevskij

Sbagliare a modo proprio è quasi meglio che dir la verità a modo altrui: nel primo caso sei un uomo, nel secondo sei un uccello che ripete il verso degli altri ! Delitto e castigo DostoevskijContinue Reading